domenica 3 febbraio 2008

Pensieri settimanali 7

Lunedì 28 gennaio: questa mattina ho notato una certa euforia a causa della caduta del governo e la conseguente speranza di rivedere “il cavaliere mascarato” in sella ad esso. E' l’inizio della trama de “Il ritorno dello sceriffo di Nottingham negli stracci di Robin Hood”, da oggi nei migliori cinema.

Martedì 29 gennaio: chi pensa che in Italia la magistratura svolga il suo ruolo indipendentemente dalle questioni politiche commette un errore grossolano. E sono le ultime vicende a confermarlo. Con l’indagine sulla moglie di Mastella, il suo fermo cautelare e la revoca degli arresti. Tutto nell’incredibile arco di tempo di due giorni. A me fa pensare male, e a voi?

Mercoledì 30 gennaio: oggi le comiche - “carosello Italiano”... in America Jim Carrey/ in Inghilterra Mr Bean / in Francia Sarkozy / in Italia son tutti lì (a palazzo Chigi).

Giovedì 31 gennaio: bollette del gas gonfiate, semafori truccati, autovelox tarati male, servizi non sempre a misura di utente: si può pretendere onestà dei nostri governanti e una amministrazione secondo la legge, quando ogni giorno non si sentono altro che pessime notizie? Penso che oramai il Male abbia preso il sopravvento sul bene…

Venerdì 1 febbraio: prima di andare a votare,la monetina devi tirare. Voto poco convinto? Fai la croce sul sorriso finto (Berlusca). Pensi che andare in bici sia una cosa bella? Metti una croce sul mortadella (Prodi). Tanto alla mafia ogni cosa può andare purché nel governo possa restare.

Sabato 2 febbraio: a due giorni da Annozero e dalla caduta del governo, già si parla di mettere mano al palinsesto rai. Speriamo che le inchieste di Michele Santoro non siano sostituite da altre fiction o quiz a premi, gli unici in grado di addormentare i cervelli dei telespettatori.

Domenica 3 febbraio: qualcuno di voi mi sa dire in quale versetto del Corano è scritto che le donne down devono inconsapevolmente essere immolate alla causa islamica? E chi mi sa indicare dove è scritto che un giornalista va perseguitato qualora sottolinei la verità nell’interpretazione del libro del Profeta riguardo i diritti delle donne?

16 commenti:

Prescia ha detto...

uahuahauahah...bellissimo sto post....hai sintetizzato tutte le utlime news...
grande!
:)

Irene ha detto...

Ho letto il post con il solito sorriso-amaro per la triste realtà. Come sempre una sintesi sublime. Quella di martedì 29, incontra perfettamente anche il mio di pensiero. Anzi c'è tanto da riflettere!!! (Hai letto Toghe Rotte?) E poi ieri... la causa islamica... i diritti delle donne, di tutte le donne...
Alla prossima! ciao

Gianluca ha detto...

Come sempre lucido il vostro riassunto..c'è una cosa per voi se passate da me ;-)

Moticanus ha detto...

Wow che settimana gioiosa e piena di buone nuove!!!

Stiamo tranquilli cmq quella che verrà sarà di certo peggiore!

Pino Amoruso ha detto...

Ciao...Vorrei farvi i complimenti per il blog. Sarei interessato e mi farebbe piacere avere uno scambio di link col mio blog. Vi aspetto su "Aschenazia", qs è il titolo...se ne avete voglia!!!
Buona giornata ;-)
Pino

LauBel ha detto...

@pino amoruso
grazie (della visita e dei complimenti)... ok x il link!

Giovanna Alborino ha detto...

certo che in giro non si leggono mai notizie positive...quando ieri ho saputo della revoca degli arresti domiciliari per la signora mastella ho pensato che mastella attualmente e' il mafioso piu' influente...riesce a vincerle tutte..

ciao ragazzi..

Romano ha detto...

E' arrivata, cosa? La CENSURA. E quando arriva è un brutto segnale per un paese. Voler mettere le mani sulla trasmissione di Santoro con la scusa di una "mancanza di contradittorio" è uno scandalo. E lo è di più perché nessuno della sinistra ha difeso apertamente la trasmissione.

Ciao LauBel e Armandrex

D ha detto...

Grandiosa la poesia del 1° Febbraio.

Probabilmente di fiction ne stanno preparando di nuove, ci sono ancora un sacco di nuove prostitute (quelle vere, non le poverine sfruttate e messe su una strada con la violenza e l'inganno) da raccomandare...

La questione del giornalista è stata sconcertante, e meno male che quello di Karzai è un regime democratico.

Mah, ciao Armandrex, in questo mare di cose che non vanno ci consoliamo con la schiettezza e l'intelligenza di persone come te e Lauretta.

Fabioletterario ha detto...

Concordo con Giovanna... Una notiziola positiva? :-P

Guernica ha detto...

Mi piace questo post!;)
Ciao caro!Buona serata!

la joe ha detto...

grazie mille per aver votato la mia foto!

Irene ha detto...

Con oggi termina il carnevale, breve breve... infatti con queste notizie non c'è mai stato tanto motivo per riderci su! ciao ciao

Simona ha detto...

puntuali e arguti come sempre. bravi!

Romano ha detto...

Saluti..quasi notturni..

Ciao

Cris ha detto...

ciao!!!passo per farvi un saluto!!!!ciao ciao!!!!!