sabato 7 giugno 2008

Ascoltando Einaudi, leggendo Saviano...

Ore 17,30. Ho messo da parte le mie letture e i miei ascolti musicali per distrarmi con un po' di "sano" spirito sportivo. Pochi minuti fa le ginnaste italiane di ritmica sono salite sul podio per ben due volte: farfalle colorate e delicatissime hanno volteggiato sulla pedana lanciando cerchi e clavette con estrema femminilità... e, a breve, sarà il momento degli Europei di calcio. In queste occasioni la voglia di tifare è tanta anche per una come me che, pur amando qualsiasi competizione sportiva, non si lascia mai andare ad entusiasmi troppo ostentati: gli Azzurri sono gli Azzurri, che altro dire? Così, in questo uggioso pomeriggio di fine primavera (primavera? ma ancora esiste questa stagione?) volentieri ho acceso la televisione e, coccolata su una maxi poltrona rossa, mac sulle gambe, tisana alla cannella sul tavolino... mi sono lanciata nell'avventura! Ci attendono giorni e giorni di commenti, chiacchiere, glossip, nottate in cui sarà data la parola a chiunque voglia dire la sua: saremo tutti un po' tifosi e un po' allenatori... è folklore anche questo, tipicamente italiano del resto. Ma dite la verità: a voi gli Europei incuriosicono un po' o riuscite ad essere indifferenti al loro fascino?

12 commenti:

stella ha detto...

Quando gioca l'Italia sono in prima fila e vivo le partite...con esclamazioni varie...

holden ha detto...

Un saluto azzurro..ciao

barbottina ha detto...

Mac sulle gambe, Einaudi nelle orecchie, tisana alla cannella tra le mani...per fortuna non ho guardato gli Europei (che, per rispondere alla tua domanda, riescono a lasciarmi del tutto indifferente...), altrimenti avrei creduto di averlo scritto io, questo post! ;)
A presto.

Pino Amoruso ha detto...

...sto leggendo anch'io Saviano!!! Gli Europei spero di vederli...Saviano sicuramente continuerò a leggerlo!!!
A presto

barbottina ha detto...

Passo per un "Buona domenica!" veloce veloce :)

(ps: per quanto riguarda il link, non può farmi che piacere, e ricambio più che volentieri!)

Maximilian Hunt ha detto...

Saviano l'ho finito qualche settimana fa, libro che in questo periodo aiuta a comprendere delle cose. Almeno per me è stato così.
Riguardo l'europeo, beh, io sono un tifoso, pertanto... :)

*Shaina* ha detto...

Io guardo tutte le partite... Non me ne perdo una (se posso)... Amo le competizioni sportive perchè sono l'unica competizione tra paesi che amo, approvo, sostengo...

Se c'è sport non c'è guerra...

Romano ha detto...

GRAZIE MILLE Laubel per i tuoi cari saluti che ricambio affettuosamente. Purtoppo adesso non ho tempo per leggere i vostri post (sai, mi piace farlo con attenzione..). Ripasserò da queste parti e 'posterò' anche io al più presto.

Ciao!

laumig ha detto...

non sono una tifosa, ma si coglie giusto l'occasione per fare un pò di sana "caciara" insieme agli amici... :)

BlogMasterPg ha detto...

Non riesco a capire come Blog come il suo con 50 post scritti solo nel 2007 abbia un Page rank di 0/10... sembra impossibile........

maracaibo7 ha detto...

sì seguo gli Europei e faccio il tifo...anche dopo la sconfitta di ieri ahimé...
L'immagine della tisana e di Einaudi insieme non mi abbandonerà...leggendaria!

Romano ha detto...

Amo lo sport molto meno il calcio. Ma quando c'é l'Italia sono il primo a tifare: Forza Azzurri.

Ancora ci spero..a domani Italia!!